(Arctium lappa)


Può essere utilizzata come diuretico nella calcolosi biliare o urinaria, per disturbi reumatici oltre che per applicazioni locali in caso di eczemi dermatite seborroica, foruncolosi, ferite. Nella medicina popolare cinese viene anche utilizzata per la sua reazione antinfiammatoria e anticongestionante e antiossidante. Le fibre contenute della verdana facilitano l’eliminazione di composti tossici, riduce l’assorbimento intestinale di colesterolo e lipidi e limita la formazione dell’acido litocolico che è epatotossico mutageno e potenzialmente cancerogeno, per il suo elevato contenuto in inulina, la vardana viene utilizzata per rallentare la digestione dei carboidrati per ridurre l’assorbimento del glucosio e controllare quindi l’iperglicemia, viene quindi utilizzata in caso di diabete.



https://www.youtube.com/channel/UC10nYjOKjbY7weW2XSz6qwQ?guided_help_flow=3

Privacy
Accetto
I campi contrassegnati con il simbolo (*) sono necessari per l'invio del messaggio