La fitoterapia si utilizza quando lo squilibrio energetico che è alla base della patologia diventa più imponente.


In questo caso si fa ricorso all’uso di erbe, che devono essere prescritte da un medico veterinario agopuntore  dopo aver fatto diagnosi corretta. Solo un’appropriata scelta del rimedio ed un  corretto dosaggio permettono un effetto efficace e sicuro. Lo scopo della fitoterapia è quello di riportare l’equilibrio nel soggetto regolando lo Ying e lo Yang. La pratica è complessa e se non gestita in modo preciso può essere dannosa.

https://www.youtube.com/channel/UC10nYjOKjbY7weW2XSz6qwQ?guided_help_flow=3

Privacy
Accetto
I campi contrassegnati con il simbolo (*) sono necessari per l'invio del messaggio